Chi Siamo ?

La Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare (ISCCA Italian Society for Cytometric Cell Analysis), affiliata alla Società Europea per l’Analisi Clinica Cellulare (ESCCA).

 

10 Motivi per cui iscriversi ad ISCCA

-

 

Perché abbiamo voluto la Societa’ Italiana di Analisi Citometrica Cellulare?

Perché ESCCA sta crescendo, e le diverse comunità nazionali hanno manifestato il desiderio di disporre di un punto di scambio di idee, informazioni e iniziative locali che possono venire poi trasferite e ampliate a livello Europeo.

Per rendere immediatamente evidenti in Italia gli sforzi che con l’ESCCA stiamo compiendo per trasmettere la nostra energia ed il nostro entusiasmo alle altre comunità nazionali che la compongono.

Per creare una comunità locale competente ed amichevole, aperta alle esigenze dei più giovani e dei meno giovani, dei più esperti e dei meno esperti.

Per attuare anche a livello locale le attività future dell’ESCCA, in modo da metterle immediatamente a disposizione di tutti i soci operanti nel contesto nazionale.

Tra le attività previste vogliamo ricordarvi che sono in cantiere:

  1. esercizi di External Quality Assessment consistenti nell’analisi e nell’interpretazione di file citometrici selezionati
  2. ampliamento di ESCCAbase, una banca dati costituita da file citometrici esemplari, da analizzare in remoto e da usare come atlante di riferimento nella pratica quotidiana
  3. attività didattiche (con edizioni separate in italiano ed in inglese) dedicate alla citometria di base e sperimentale, ed alle applicazioni di citometria clinica, finalizzate alla preparazione per gli esami di ammissione all’Albo di Citometrista Europeo

 

Il Consiglio Direttivo

I membri attualmente in carica nel Consiglio Direttivo sono:

  • Francesco Buccisano, Presidente (Roma)
  • Bruno Brando, Vicepresidente (Legnano)
  • Francesco Grandoni, Segretario (Roma)
  • Stefano Papa, Tesoriere (Urbino)
  • Sabrina Buoro (Bergamo)
  • Rita Carsetti (Roma)
  • Silvia Della Bella (Milano)
  • Genny Del Zotto (Genova)
  • Massimo Geuna (Torino)
  • Francesco Lanza (Ravenna)
  • Fabio Malavasi (Torino)
  • Claudio Ortolani (Urbino)

 

Documenti ISCCA

-